anteprima5Francesco Lorenzo Pullé, nel corso del suo viaggio in Asia, raccolse anche molte fotografie, oltre ad averne realizzate con mezzi propri un certo numero. Le prime acquisizioni eseguite dal professore di sanscrito risalgono al momento in cui era ancora impegnato nei lavori del Congresso Internazionale degli Orientalisti, a Hanoi- Ebbe allora l’occasione di visitare anche l’Istituto di Antropometria, fondato a Saigon dal governo coloniale francese. Qui, come scrisse Pullé nel suo resoconto di viaggio: “Grazie al Capo del servizio della immigrazione e della identificazione Mr. Pottechaire, io venni introdotto ed affidato al dottore Paul Baudouin, il quale mi mostrò e spiegò pazientemente il sistema antropometrico in uso in quell’istituto, fondato principalmente sopra le istruzioni signaletiche di Alfonso Bertillon. […] Facciamo seguire le fotografie de’ tipi più caratteristici delle differenti razze, scelti all’uopo dal dr. Baudouin”.